Top Advisor ai nastri di partenza, migliora le tue competenze finanziarie

buzzoole code
Buzzoole
Tutto pronto per il concorso Top Advisor, un’interessante gara tutta in digitale che consente di mettersi alla prova e misurare le proprie capacità nella gestione di un vero e proprio portafoglio di investimento. In questo 2017 siamo oramai giunti alla quarta edizione, con un successo oramai consolidato.

Quest’anno, il focus dell’evento è centrato sulle esigenze del cliente, e sulla possibilità che le stesse mutino rapidamente proprio come i mercati. Probabilmente rappresenta un’ottima occasione per tutti i consulenti finanziari, anche quelli non professionisti, e per tutti i giovani che studiano o si interessano della materia, compresi tutti quegli studenti di economia e finanza che iniziano ad avere il giusto approccio con le materie studiate.

Il Top Advisor è un concorso aperto a tutti gli italiani che siano maggiorenni, opportunamente divisi tra professionisti degli investimenti, studenti universitari e privati. Anche i consulenti più importanti avranno dunque l’occasione per mettersi alla prova gareggiando contro i rispettivi colleghi. Gli investitori, invece, potranno avere la possibilità di comprendere meglio la materia e come vengono gestiti i loro soldi, ampliando le possibilità di dialogo con i loro intermediari.
Davvero ottimi i  premi in palio: per ognuna delle cinque sessioni il podio verrà omaggiato un Bose Soundlink Mini Bluetooth, un Harman Kardon Soundsticks e uno Zainetto Pictet. I primi tre della classifica generale otterrano invece premi ancor più importanti, un  Apple Macbook Pro 13”, un Apple Macbook Air 13” e una Gopro Hero5.

Le iscrizioni sono aperte dallo scorso 7 aprile e stanno per terminare. Non perdere altro tempo, iscriviti gratuitamente!

Info e link per l’iscrizione

Il concorso è promosso e realizzato da Puictet AM, una società di asset management di investimento, che offre servizi personalizzati per fondi pensione, istituti finanziari, fondi sovrani, società di intermediazione. Da sempre molto attenta alla cosiddetta educazione finanziaria, offre dunque la possibilità, con un evento come il Top Advisor, di sviluppare, quasi come in un corso, un giusto livello di competenza e poter intraprendere l’attività professionale nel migliore dei modi.

 

 

Che ne pensi?