Che ruolo hanno i Robo Advisor nella consulenza e offerta degli Hedge Funds? La vera scommessa per il prossimo futuro dell’Era Fintech si giocherà sull’implementazione tecnologica di Piattaforme di Robo Advisors ovvero di consulenti finanziari “intelligenti” che hanno “democratizzato” e rivoluzionato l’intero settore dell’industria del risparmio.

hedge fund roboadvisor

Perché i Robo Advisor scommetteranno sugli Hedge Funds?

Se fino ad un recentissimo passato gli hedge fund erano gestiti esclusivamente da gestori di fondi “umani” che si occupavano dell’interno processo di consulenza e delle decisioni sugli investimenti più redditizi da intraprendere, oggi si è assistito ad un cambiamento di rotta. L’avvento dei Robot Advisors aiutano ad adottare diverse strategie e soluzioni automatizzate utili per massimizzare i rendimenti dei fondi ed apportare benefici ai clienti. La tecnologia si sta evolvendo in modo esponenziale e i bot conquisteranno sempre di più quote di mercato all’interno del comparto del risparmio. Negli ultimi tempi è aumentata la percentuale degli hedge funds interamente gestiti da software di robot advisor e, per il futuro, si prevede che sostituiranno il ruolo dei consulenti “umani”.

Infatti, se questi ultimi utilizzano strategie come il long/short equity, una valida strategia messa in atto dai bot è quella di ricercare soluzioni di corporate investments per ottenere rendimenti positivi (fusioni e acquisizioni, riorganizzazioni, ristrutturazioni) sul capitale investito. Ciò è il futuro per la gestione degli investimenti e i Robo Advisors costituiscono la chiave vincente, dato che vantano il potere tecnologico per offrire i migliori servizi: pianificazione automatizzata del portafoglio, asset allocation automatizzata, valutazione del rischio online, revisione del conto e utilizzo di tools sofisticati.

I vantaggi e i rischi degli Hedge Funds

I Robo advisors stanno acquisendo sempre più popolarità perché rendono gli investimenti alternativi, come gli hedge funds, più accessibili agli investitori retail meno facoltosi, che altrimenti non sarebbero in grado di investire. Perché puntare proprio sugli Hedge Funds? Si tratta di fondi partecipativi che hanno come finalità quella di avere una performance migliore dei benchmark offerti dagli altri tipi di investimento tradizionale. Inoltre, consentono di diversificare automaticamente il portafoglio di investimenti, minimizzando i rischi. Grazie ai bot non sarà compito del consulente “umano” equilibrare il portafoglio, ma lo stesso software sarà in grado di orientare il capitale ed equilibrarne le esposizioni. Inoltre, vi è la possibilità di analizzare grosse quantità di dati in pochi secondi e di ridurre gli oneri economici per il cliente finale. Tra i principali svantaggi, i robot potrebbero “amplificare” gli shock finanziari ed essere usati dai cybercriminali per rubare informazioni e per manipolare i prezzi.