Cos’è un Robo Advisor? Come funziona?

COS’È UN ROBO ADVISOR – un robo advisor è un tool online per la gestione di un portafoglio finanziario. In particolare, utilizzando un robo advisor, qualsiasi utente può gestire i propri risparmi anche senza l’aiuto di un consulente finanziario. La gestione è rapida, diretta, attuabile in qualsiasi momento della giornata da qualsiasi dispositivo, anche senza doversi muovere da casa.

Cos'è un Robo Advisor

Cos’è un Robo Advisor. Come funziona

Cos’è un Robo Advisor: come scegliere

I VANTAGGI

Nel comprendere cos’è un robo advisor e come realmente funziona, dobbiamo comprendere le motivazioni che ne hanno contribuito allo sviluppo e alla loro rapida diffusione. L’obiettivo dei robo advisor è quello di aiutare gli investitori nella gestione dei risparmi nella migliore maniera possibile.

Prima dell’introduzione dei Robo Advisor, gli utenti potevano eseguire qualsiasi operazione in autonomia e, purtroppo, senza avere alcun consiglio autorevole; con l’introduzione del consulente o private banker, a fronte di una commissione di interesse, si ottengono consigli, suggerimenti e strategie. Le società fintech e i robo advisor tendono ad automatizzare le procedure così da massimizzare i rendimenti, studiando appositi algoritrmi e strategie. I costi di gestione portafoglio si riducono, rendendo il robo advising appetibile anche a chi non dispone di capitale sufficiente per farsi carico del servizio di consulenza. Le fees pagate per il servizio online sono decisamente inferiori rispetto al consulente.

Tra i vantaggi va sicuramente citato anche quello di non avere necessità di andare in banca o interloquire telefonicamente per qualsiasi decisione e quella di investire con discreta serenità anche se non si conosce a fondo l’andamento dei mercati.

NON UN SEMPLICE ALGORITMO – I robo advisor italiani non sono servizi totalmente automatizzati che escludono ogni apporto di un operatore. Sono decisamente dal “volto umano”: le decisioni vengono prese da esperti della gestione del risparmio, e generalmente è presente un valido servizio di assistenza che ti segue in ogni fase del tuo investimento.

Leggi anche: Come scegliere un Robo Advisor

CREARE IL PROFILO DI INVESTIMENTO

PROFILAZIONE UTENTE – La creazione di un profilo utente completo e dettagliato riesce ad identificare il profilo di investimento migliore per il proprio patrimonio e le effettive necessità, a breve o lungo termine. I piani di investimento vengono creati con asset location personalizzata, garantendo la massima consapevolezza all’investitore. Nel tempo, si svilupperanno algoritmi sempre più complessi in grado di tenere conto di qualsiasi parametro, anche il tasso di indebitamento, eventuali somme accantonate per altri motivi, e molto altro ancora. Il profilo terrà anche conto del capitale investito, della vostra tolleranza l rischio, o di eventuali obiettivi da raggiungere in termini di rendimento, per poter finanziare un qualsiasi progetto.

IL CLIENTE TIPO – A causa della crisi economica e delle difficoltà lavorative, abbastanza diffuse in tutto il Paese, i principali clienti dei robo advisor restano gli utenti dai 50 anni in su. Gli stessi, nonostante l’età, hanno dimostrato – secondo un recente sondaggio – di avere sufficienti competenze per poter sfruttare al meglio il nuovo sistema di investimento informatizzato. Tuttavia, in alcuni casi, permane lo scetticismo e l’investitore tende a rimanere legato al proprio consulente o al proprio istituto bancario.

ETF E FONDI COMUNI – L’asset location dei robo advisor è al momento limitata alla scelta tra gli ETF (Exchange Traded Funds) ed i Fondi Comuni.

WIKIPEDIA – Leggi sui Robo Advisor anche nella pagina ufficiale su Wikipedia.

Comments (No)

Leave a Reply