Conviene investire in Bitcoin: 5 motivi di riflessione!

Conviene investire in Bitcoin? Ora che le valute virtuali hanno acceso un rinnovato interesse sulle proprie opportunità di profitto, sempre più trader si domandano se convenga realmente avvicinarsi al mondo di Bitcoin & co., o se invece sia meglio dirigere lo sguardo verso altri lidi, allontanandosi da quelli, rischiosi poiché molto volatili, delle criptovalute.

Conviene Investire in Bitcoin

Effettivamente, non è facile cercare di capire se conviene investire in Bitcoin o meno, considerato che ciascuno di noi avrà le sue preferenze, i suoi orizzonti temporali, le proprie propensioni al rischio, e così via. Ci sono però 5 motivi di riflessione che vogliamo condividere con voi, alla ricerca della migliore risposta al quesito del nostro focus odierno.

Conviene investire in Bitcoin? Vigilanza e garanzie

Investire sulle criptovalute significa investire in un comparto non regolamentato e non sovraordinato, in cui non c’è un ente di vigilanza che permetta di valutare la regolare esecuzione di quel che succede. Non ci sono inoltre protezioni o garanzie, con la conseguenza che l’eventuale fallimento dell’exchange potrebbe indurre l’investitore a perdere tutto il capitale investito.

Sicurezza informatica

Essendo le valute virtuali basate su un sistema interamente digitale, il rischio di investimento in Bitcoin risiede anche nel possibile attacco hacker ai danni dell’investitore, o ad altri malufunzionamenti di natura tecnologica che potrebbero condurre a pregiudizi il proprio portafoglio.

Accettazione discrezionale

Nessuno (privato, istituzione) è obbligato ad accettare Bitcoin o altre criptovalute come sistema di pagamento. Il che significa che a seconda dell’evoluzione del settore, potreste avere ben più di qualche difficoltà nel “piazzare” le vostre valute in canali diversi da quelli dello scambio digitale tra investitori.

Elevata volatilità

La quotazione delle criptovalute gode di una elevata volatilità. Non è per forza un male: gli speculatori alla ricerca di facili occasioni di guadagno potrebbero infatti ottenere il meglio proprio da tale caratteristica. Tenete tuttavia a mente che il prezzo delle valute digitali può variare (e di tanto) in brevissimo tempo, e non sempre a vostro favore.

Disciplina fiscale (e non solo) incerta

Un ulteriore elemento di riflessione sull’investimento in Bitcoin e altre valute digitali è relativo alla necessità di dover fare i conti con un’incertezza complessiva sulla disciplina fiscale e su quella del riciclaggio di denaro. Trattandosi di un asset relativamente nuovo sui mercati finanziari, tali discipline non sono ancora stabilite con il giusto livello di certezza, dando così vita a implicazioni che per il momento non sono ancora interamente prevedibili, e che potrebbero esporvi a qualche complicazione di troppo nel prossimo futuro.

Situazione attuale Bitcoin

Conviene investire in Bitcoin o no? Siamo ai massimi storici, il Bitcoin potrebbe salire ancora o la bolla è destinata ad esplodere? Forse questo è proprio il momento migliore per vendere, o mirare ad un investimento nel breve.

Comments (No)

Leave a Reply