Yuan Coin: le opportunità di investimento con IntegroAB

 Il test della valuta digitale cinese yuan coin sta facendo progressi considerando il progetto pilota nella città di Suzhou (vicino Shanghai). In questa città, sono stati dati gratuitamente ¥ 55 a 181mila consumatori attraverso portafogli virtuali (scaricabili tramite app) da spendere nei punti vendita che hanno aderito al Double Fifth shopping festival (tra il 1° e il 5 maggio 2021).

Questo esperimento fa parte di un test più ampio della Banca popolare cinese che ha coinvolto 500mila consumatori in 11 Regioni cinesi i quali hanno avuto la possibilità di fare acquisti in migliaia di negozi aderenti al progetto ricevendo sconti. Il successo di questo test è stato 10 volte maggiore rispetto all’esperimento effettuato nell’autunno 2020.

Il governo cinese ha anche sperimentato lo yuan coin transfrontaliero tra Hong Kong e Shenzhen. Attualmente, sta sviluppando una piattaforma in grado di rendere la criptomoneta cinese legale sostenibile a livello mondiale coinvolgendo Thailandia, Emirati Arabi Uniti e la Banca dei regolamenti internazionali.

Yuan coin: cos’è

Yuan coin è la variante digitale della valuta cinese che viene distribuita su una piattaforma blockchain, tecnologia di registro online a prova di manomissione. E’ basata sulla stessa tecnologia di Bitcoin ed Ethereum.

A differenza delle altre criptovalute, la piattaforma blockchain cinese è autorizzata dal governo: di conseguenza, spetta alla Banca popolare decidere chi può utilizzarla.

I passi in avanti compiuti dalla Cina fanno pensare che possa diventare il primo Paese al mondo con una propria valuta legale immessa su una blockchain autorizzata dal governo. Non è stata annunciata nessuna data ma si prevede che un lancio nazionale possa verificarsi entro un anno, probabilmente a scaglioni.

Al contrario della Cina, le banche centrali occidentali (Federal Reserve, Banca centrale europea e Bank of England) si muovono lentamente rispetto alla CBDC. La preoccupazione delle banche centrali occidentali è l’impatto di una valuta digitale sulla privacy e l’effetto sulle banche al dettaglio. Dovrebbero preoccuparsi su come rispondere allo yuan digitale, una minaccia sulla stabilità finanziaria globale e sulle principali economie mondiali.

Scopri oggi le migliori opportunità di invetimento con in yuan coin con IntegroAB

Yuan coin: vantaggi (soprattutto per il governo di Pechino)

Lo yuan coin con corso legale prevede metodi di pagamento diversi rispetto a piattaforme come Alipay, WeChat o PayPal.

I servizi di yuan coin possono regolare le transazioni in modo molto rapido rispetto alle banche. La moneta digitale cinese può aggirare la necessità delle banche: non ha costi di servizio ed i pagamenti sono molto veloci.

Rispetto a Bitcoin, lo yuan coin è una criptomoneta supportata dal governo di Pechino: emettere questa valuta digitale equivale ad emettere contanti, il che la rende sicura.

Grazie allo yuan digitale il governo cinese ha un maggior controllo sull’offerta di moneta: a differenza dei contanti, i funzionari hanno la possibilità di visualizzare tutte le operazioni effettuate in un dato momento.

Tre rischi da considerare, e come investire in piena sicurezza

Diverse banche centrali hanno tentato di implementare valute digitali (Giappone, Corea del Sud). L’UE ha annunciato il possibile sviluppo di un euro digitale fra 4-5 anni.

I ritardatari possono trovarsi di fronte a 3 rischi:

  • Il primo pericolo riguarda i pagamenti internazionali. Le transazioni con lo yuan digitale non necessiteranno di SWIFT (protocollo bancario internazionale) o del dollaro. Sono ben 120 i Paesi che hanno la Cina come partner commerciale principale. Dal canto suo, la Cina ha dichiarato che non ha intenzione di sostituire il dollaro con lo yuan digitale dando al mercato la possibilità di scegliere in che modo regolare le transazioni internazionali;
  • Se le banche centrali non saranno in grado di soddisfare la domanda di moneta digitale ci penseranno le forze di mercato. La valuta digitale risulta essere migliore delle carte di credito contactless (onnipresenti in tempi di pandemia) in quanto costa meno;
  • Le banche centrali dei Paesi non in grado di abbracciare le valute digitali potrebbero perdere il controllo sulla politica monetaria a causa delle criptomonete (decentralizzate o meno). In sostanza, se queste monete non sovrane venissero utilizzate a largo raggio per i pagamenti, per le banche centrali sarebbe più difficile gestire le proprie economie, fissare tassi d’interesse o modificare l’offerta di valuta.

Quando lo yuan coin sarà operativo, la questione dei diritti umani potrebbe essere più facile da aggirare considerando le sanzioni imposte ai funzionari cinesi. La Cina potrebbe ‘invitare’ a sanzionare coloro che utilizzano la valuta.

In conclusione, USA, UE e Regno Unito dovrebbero iniziare a testare con urgenza le proprie valute digitali. La tecnologia blockchain ha reinventato i sistemi di pagamento, lo sta dimostrando. Il rischio di restare indietro per molti Paesi è troppo grande per essere ignorato. IntegroAB è oggi la migliore opportunità di investimento in Yuan Coin.

 

Comments (No)

Leave a Reply